Micro-Epsilon

  Vai al sito

Micro-Epsilon è una delle aziende leader nelle misure di spostamento, distanza e posizione ad alta precisione. 

A seconda dell’applicazione, sono disponibili diversi sistemi che si differenziano per il principio di misura utilizzato:

Sensori induttivi a correnti parassite

Sensori capacitivi

Sensori laser

Sensori confocali

Sensori induttivi LVDT

Sensori magneto-induttivi

Sensori a filo


MFA-5

MFA-5

Il sensore di colore colorCONTROL MFA-5 di Micro-Epsilon è un sistema per misurare e testare le funzionalità delle luci a LED.
Le informazioni su colore, intensità e luce vengono trasmesse istantaneamente dal target di misura al sensore per mezzo di fasci di fibre ottiche. Il sensore MFA-5 è in grado di analizzare fino a 5 punti contemporaneamente.

Utilizzando il modulo MFA-5-M è possibile espandere i punti di misura simultanei da 5 a 20.

MFA-5-M

MFA-5-M

Il modulo di espansione colorCONTROL MFA-5-M di Micro-Epsilon permettere di aumentare i punti di misura del sensore MFA-5 da 5 fino a 20 (multipli di 5).

Per esempio, per 20 punti di misurazione sono richiesti 1x colorCONTROL MFA-5 + 3x colorCONTROL MFA-5-M + 1x assembly kit MFA-20.

OT-3-MA

OT-3-MA

Il colorimetro colorSENSOR OT-3-MA di Micro-Epsilon è un sensore di colore a lente fissa destinato alle misure su superfici opache. Utilizza una sorgente LED 8-12 bianca per proiettare uno spot da 8 a 36 mm, l’illuminazione è focalizzata per adattarsi ad una distanza variabile da 10 a 400 mm.
Può memorizzare fino a 31 colori tramite PC, SPS o pulsanti, raggiunge frequenze fino a 30 kHz ed è termicamente compensato.

OT-3-GL

OT-3-GL

Il colorimetro colorSENSOR OT-3-GL di Micro-Epsilon è un sensore di colore a lente fissa e opaca destinato alle misure su superfici non-omogenee e lucide. Utilizza una sorgente LED 8-12 bianca per proiettare uno spot da 8 a 36 mm, l’illuminazione è focalizzata per adattarsi ad una distanza variabile da 10 a 300 mm.
Può memorizzare fino a 31 colori tramite PC, SPS o pulsanti, raggiunge frequenze fino a 30 kHz ed è termicamente compensato.

OT-3-HR

OT-3-HR

Il colorimetro colorSENSOR OT-3-HR di Micro-Epsilon è un sensore di colore a lente fissa destinato alle misure su superfici riflettenti o strutturate. Utilizza una sorgente LED 8-12 bianca per proiettare uno spot da 8 a 36 mm, l’illuminazione è polarizzata e focalizzata per adattarsi ad una distanza variabile da 10 a 300 mm.
Può memorizzare fino a 31 colori tramite PC, SPS o pulsanti, raggiunge frequenze fino a 30 kHz ed è termicamente compensato.

OT-3-LU

OT-3-LU

Sensore di colore colorSENSOR OT-3-LU utilizza un’illuminazione ad ultravioletti per rilevare colori fluorescenti.
Possono essere salvati fino a 31 colori e raggiunge una frequenza massima di 30 kHz. La memorizzazione dei colori avviene via PC, SPS o pulsanti.

OT-3-LD

OT-3-LD

Sensore di colore colorSENSOR OT-3-LD è ideale per misure a distanza dal target, fino a 800 mm.
Utilizza una sorgente LED super luminosa bianca per proiettare uno spot da 23 a 50 mm. Possono essere salvati fino a 31 colori e raggiunge una frequenza massima di 35 kHz. La memorizzazione dei colori avviene via PC, SPS o pulsanti.

CFO100

CFO100

Il sensore di colore colorSENSOR CFO100 di Micro-Epsilon è destinato alle misurazioni ad alta precisione nell’automazione industriale. L’elevata accuratezza gli permette di riconoscere le più piccole variazioni di colore, mentre, la velocità di misura fino a 10 kHz è ideale per monitorare processi dinamici.

La misura viene effettuata tramite fibre ottiche, disponibili in vari modelli, posizionate sul punto di misurazione. Richiedono spazi minimi di installazione e resistono alle condizioni ambientali più difficili, come le alte temperature.

Il sensore viene connesso al PC tramite cavo Ethernet. L’interfaccia web permette di effettuare configurazioni in modo semplice e intuitivo.

CFO200

CFO200

Il sensore di colore colorSENSOR CFO200 di Micro-Epsilon è destinato alle misurazioni ad alta precisione nell'automazione industriale. L’elevata accuratezza gli permette di riconoscere le più piccole differenze di colore, mentre, la velocità di misura fino a 20 kHz è ideale per monitorare processi dinamici alta velocità. Può memorizzare oltre 320 colori in 254 gruppi colore.

La misura viene effettuata tramite fibre ottiche, disponibili in vari modelli, posizionate sul punto di misurazione. Richiedono spazi minimi di installazione e resistono alle condizioni ambientali più difficili, come le alte temperature.

Il sensore viene connesso al PC tramite cavo Ethernet. L’interfaccia web permette di effettuare configurazioni in modo semplice e intuitivo.

colorCONTROL ACS7000

colorCONTROL ACS7000

Lo spettrofotometro colorCONTROL ACS7000 di Micro-Epsilon è uno strumento dedicato alla misura del colore, in grado di riconoscere colori per confronto o di identificare le loro coordinate nello spazio colore senza entrare in contatto con la superficie del target.

Grazie all’elevata velocità di misura, è adatto per le applicazioni che richiedono una misura precisa ed istantanea di colori e sfumature.

A seconda delle esigenze, il controller può essere combinato con 3 diversi sensori.

scanCONTROL 2600

scanCONTROL 2600

Il laser scanner scanCONTROL 2600 di Micro-Epsilon è un sistema laser per il rilevamento dei profili 2D e 3D. Misura lungo una linea laser con una risoluzione di 640 punti/profilo con una frequenza di 300 Hz.
La serie COMPACT viene utilizzata per fornire dati di profilo calibrati utili per eseguire analisi da PC. Sono adatti per misure statiche e dinamiche. L’interfaccia Ethernet permette di configurare il sensore tramite un’applicazione per PC, nonché di trasmettere i dati del profilo. 

scanCONTROL 2900

scanCONTROL 2900

Il laser scanner scanCONTROL 2900 di Micro-Epsilon è un sistema laser per il rilevamento dei profili 2D e 3D. Misura lungo una linea laser con una risoluzione di 1.280 punti/profilo con una frequenza di 300 Hz.
La serie COMPACT viene utilizzata per fornire dati di profilo calibrati utili per eseguire analisi da PC. Sono adatti per misure statiche e dinamiche. L’interfaccia Ethernet permette di configurare il sensore tramite un’applicazione per PC, nonché di trasmettere i dati del profilo. 

gapCONTROL 2611

gapCONTROL 2611

Il laserscanner gapCONTROL 2611 di Micro-Epsilon misura gap o fessure su una grande varietà di materiali e di geometrie. Misura lungo una linea laser con una risoluzione di 640 punti/profilo con una frequenza di 300 Hz.
Il software incluso permette di definire le misure, selezionare i valori in uscita e configurare il sistema in funzione alla geometria della fessura e al tipo di applicazione (controllo qualità, automazione o processo). Sono disponibili campi di misura fino a 100 mm.
Il software di gestione offre la possibilità di parametrizzare i sensori gapCONTROL, Le misurazioni tipiche includono: gap, profili, larghezza, altezza, profondità, bordo, scanalatura, angolazione, presenza e uniformità.

gapCONTROL 2911

gapCONTROL 2911

Il laserscanner gapCONTROL 2911 di Micro-Epsilon misura gap o fessure su una grande varietà di materiali e di geometrie. Misura lungo una linea laser con una risoluzione di 1.280 punti/profilo con una frequenza di 300 Hz.
Il software incluso permette di definire le misure, selezionare i valori in uscita e configurare il sistema in funzione alla geometria della fessura e al tipo di applicazione (controllo qualità, automazione o processo). Sono disponibili campi di misura fino a 100 mm.
Il software di gestione offre la possibilità di parametrizzare i sensori gapCONTROL, Le misurazioni tipiche includono: gap, profili, larghezza, altezza, profondità, bordo, scanalatura, angolazione, presenza e uniformità.

scanCONTROL 2650

scanCONTROL 2650

Il laser scanner scanCONTROL 2650 di Micro-Epsilon è un sistema laser per il rilevamento dei profili 2D e 3D. Misura lungo una linea laser con una risoluzione di 640 punti/profilo.
I modelli HIGHSPEED vengono anche utilizzati per trasmettere i dati calibrati del profilo. Con una frequenza massima di 4.000 Hz, il modello 2650 è ideale per le applicazioni ad alta velocità e 3D.
Le misurazioni tipiche includono: profili, larghezza, altezza, profondità, bordo, scanalatura, concavità, angolo, rotondità, presenza, planarità e deformazione.

scanCONTROL 2950

scanCONTROL 2950

Il laser scanner scanCONTROL 2950 di Micro-Epsilon è un sistema laser per il rilevamento dei profili 2D e 3D. Misura lungo una linea laser con una risoluzione di 1.280 punti/profilo.
I modelli HIGHSPEED vengono anche utilizzati per trasmettere i dati calibrati del profilo. Con una frequenza massima di 2.000 Hz, il modello 2950 è ideale per le applicazioni ad alta velocità e 3D.
Le misurazioni tipiche includono: profili, larghezza, altezza, profondità, bordo, scanalatura, concavità, angolo, rotondità, presenza, planarità e deformazione.

scanCONTROL 2610

scanCONTROL 2610

Il laser scanner scanCONTROL 2610 di Micro-Epsilon è un sistema laser per il rilevamento dei profili 2D e 3D. Misura lungo una linea laser con una risoluzione di 640 punti/profilo e con una frequenza massima di 300 Hz.
La serie SMART offre soluzioni plug & play per compiti sia semplici che complessi. Il sensore viene configurato tramite il software scanCONTROL Configuration Tools; ciò consente di misurare gradini, angoli, giunture e scanalature.
Le impostazioni e le regolazioni vengono memorizzati nel sensore per un’operatività stand-alone, senza l’ausilio di un controller esterno o PC. 

scanCONTROL 2910

scanCONTROL 2910

Il laser scanner scanCONTROL 2910 di Micro-Epsilon è un sistema laser per il rilevamento dei profili 2D e 3D. Misura lungo una linea laser con una risoluzione di 1.280 punti/profilo e con una frequenza massima di 300 Hz.
La serie SMART offre soluzioni plug & play per compiti sia semplici che complessi. Il sensore viene configurato tramite il software scanCONTROL Configuration Tools; ciò consente di misurare gradini, angoli, giunture e scanalature.
Le impostazioni e le regolazioni vengono memorizzati nel sensore per un’operatività stand-alone, senza l’ausilio di un controller esterno o PC. 

optoCONTROL 1200

optoCONTROL 1200

Il micrometro optoCONTROL 1200 di Micro-Epsilon è basato sul principio di misura della quantità di luce.
Sensore ed elettronica sono posto in un unico alloggiamento compatto. La velocità di misura di 100 kHz ne consente l'utilizzo in applicazioni dinamiche.

optoCONTROL 1202

optoCONTROL 1202

Il micrometro optoCONTROL 1202 di Micro-Epsilon è basato sul principio di misura della quantità di luce e offre il più ampio campo di misura. Grazie a questa caratteristica può essere impiegato in quelle applicazioni che prima necessitavano di due sensori.
Il controller integrato al sensore e la guida di fissaggio ne facilitano l’installazione. La configurazione è semplice e rapida al teach-in e al software operativo gratuito.

optoCONTROL 1220

optoCONTROL 1220

Il micrometro optoCONTROL 1220 di Micro-Epsilon è progettato per misure di bordi, diametri e fessure con distanze di lavoro fino a 2000 mm. Una lente ad alta precisione è usata per proiettare una luce uniforme e collimata all'unità ricevente. Quando il fascio è interrotto da un bordo o un diametro, l'ombra viene proiettata al ricevitore CCD. Il campo di misura di 28 mm ed un nuovo metodo di sub-pixeling permette di raggiungere una risoluzione media di ± 2 micrometri.

optoCONTROL 2500

optoCONTROL 2500

Il micrometro laser a sbarramento optoCONTROL 2500 di Micro-Epsilon è dotato di una camera CCD ad alta risoluzione integrata.
Le prestazioni combinate ad un prezzo vantaggioso lo rendono tra i sistemi più appetibili per quanto riguarda i micrometri laser.

optoCONTROL 2520

optoCONTROL 2520

Il micrometro laser optoCONTROL 2520 di Micro-Epsilon è un sistema di misura compatto con controller integrato. La sua alta risoluzione, il campo di misura da 46 mm e le distanze variabili lo rendono idoneo per molte applicazioni nel controllo qualità e controllo della produzione. L'oggetto di misura può essere posizionato in qualsiasi posizione all'interno del fascio e la distanza tra trasmettitore e ricevitore può essere scelta liberamente.
Le interfacce disponibili sono Ethernet / EtherCAT e RS422. Per la configurazione è utilizzata una interfaccia web user-friendly che permette anche di visualizzare facilmente le misure, impostare valori limite che comprendono vari programmi di misura e metodi di filtraggio. Per facilitare l'allineamento e la messa a punto delle misure viene utilizzato un diagramma del segnale video.

optoCONTROL 2600

optoCONTROL 2600

Il micrometro a LED optoCONTROL 2600 integra una camera CCD ad alta risoluzione per misure geometriche. La tecnologia LED e la mancanza di componenti meccanici fornisce un'elevata durata ed affidabilità nel tempo.

optoCONTROL CLS-K

optoCONTROL CLS-K

Il micrometro optoCONTROL CLS-K utilizza il cavo a fibra ottica per proiettare una fonte luminosa direttamente sul target di misura.
L’elettronica e la testa del sensore possono essere poste a distanza l’uno dall’altra, ciò facilita l’installazione in spazi ristretti o in ambienti difficili da raggiungere.
Utilizzando più fibre ottiche, è possibile determinare quale fascio luminoso viene interrotto.
Caratteristiche:
- Rilevamento preciso ed affidabile
- Può essere usato come barriera o sensore
- Adattabile a diverse fibre ottiche
- Frequenza di commutazione < 4 kHz
- Tempo di risposta 120 µs

optoCONTROL CLS-K-6

optoCONTROL CLS-K-6

Il sensore in fibra ottica CLS-K-6 di Micro-Epsilon ha una funzione di misura integrata. Oltre a misurare la presenza dell’oggetto, permette di determinarne la dimensione misurando la quantità di luce tra trasmettitore e ricevitore. La quantità di luce misurata viene trasmessa come segnale elettrico tramite l'uscita analogica. L'unità elettronica compatta è facilmente istallabile in prossimità del punto di misura. La misura viene effettuata direttamente sull'oggetto mediante fibre ottiche.
Caratteristiche
- Rilevamento preciso ed affidabile
- Misura della quantità di luce
- Utilizzabile come barriera o sensore
- Adattabile a diverse fibre ottiche
- Range fino a 2 m

optoNCDT 1320

optoNCDT 1320

optoNCDT 1320 è il modello base dei sensori laser di spostamento di Micro-Epsilon. Le sue caratteristiche principali sono la compattezza e un ottimo rapporto prezzo/performance.

Sono disponibili campi di misura da 10 a 100 mm fondo scala, con ripetibilità a partire da 1 micron. Il sensore integra una funzione di Auto Compensazione del Target (ATC) che garantisce misure stabili indipendenti dal colore e luminosità del target.

Adatto per le integrazioni OEM in macchine grazie al buon rapporto prestazioni/prezzo.

optoNCDT 1420

optoNCDT 1420

I sensori laser della serie optoNCDT 1420 di Micro-Epsilon combinano compattezza, velocità e prestazioni elevate.

Sono disponibili campi di misura da 10 a 500 mm fondo scala con ripetibilità da 0,5 micron. Il sensore integra una funzione di Auto Compensazione del Target (ATC) che garantisce misure stabili indipendenti dal colore e luminosità del target. Uscita analogica e digitale RS-422. Facile installazione e configurazione Quick&Play via interfaccia web.

Grazie alle sue dimensioni/peso ridotti e all'elevata velocità di misura di 4 kHz, può essere installato in spazi stretti e in applicazioni con forti accelerazioni (es: sui bracci robotici o nelle macchine pick-and-place).

Adatto per le integrazioni OEM in macchine grazie al buon rapporto prestazioni/prezzo.

optoNCDT 1420 CL1

optoNCDT 1420 CL1

I sensori laser della serie optoNCDT 1420 CL1 di Micro-Epsilon combinano compattezza, velocità e prestazioni elevate utilizzando un laser classe 1.

Sono disponibili campi di misura da 10 a 50 mm fondo scala con ripetibilità da 0,5 micron. Il sensore integra una funzione di Auto Compensazione del Target (ATC) che garantisce misure stabili indipendenti dal colore e luminosità del target. Uscita analogica e digitale RS-422. Facile installazione e configurazione Quick&Play via interfaccia web.

Grazie alle sue dimensioni/peso ridotti ed elevata velocità di misura di 4 kHz, può essere installato in spazi stretti e in applicazioni con forti accelerazioni (es: sui bracci robotici o nelle macchine pick-and-place).

A causa della potenza ridotta del laser classe 1, adatto in applicazioni automotive ove la sicurezza è essenziale o in applicazioni medicali e farmaceutiche con materiali sensibili e reattivi.

optoNCDT 16x0

optoNCDT 16x0

I sensori laser optoNCDT 16x0 di Micro-Epsilon sono indicati per la misura di spostamento, distanza e posizione in processi veloci. Campi di misura da 4 a 100 mm fondo scala con risoluzioni di 0,2 micron. Uscita analogica e in opzione interfaccia Ethernet.

I due modelli disponibili si differenziano per la massima risposta in frequenza: 10 kHz per la serie LD 1610, 100 kHz per la serie LD 1630.

optoNCDT 1700BL

optoNCDT 1700BL

Il sensore optoNCDT 1700 BL di Micro-Epsilon utilizza una sorgente laser blu per misure di spostamento, distanza e distanza.

In presenza di metalli incandescenti o materiali organici (legno, pelle, prodotti alimentari, rivestimenti) la lunghezza d'onda del laser blu offre vantaggi significativi.

Il sensore optoNCDT 1700BL è disponibile con campi di misura da 20 a 1000 mm fondo scala ed è configurabile tramite un'intuitiva interfaccia web.

optoNCDT 1750LL

optoNCDT 1750LL

Il sensore optoNCDT 1750LL di Micro-Epsilon misura spostamento, distanza e posizione su metalli lucidi o lavorati usando una linea laser di piccole dimensioni.

La conformazione particolare dello spot di misura filtra le interferenze legate alla rugosità e lavorazione del metallo.

optoNCDT 1710/2310

optoNCDT 1710/2310

I sensori laser di spostamento e distanza della serie optoNCDT 1710 e 2310 di Micro-Epsilon misurano a grande distanza con elevata precisione.

Campi di misura da 10 a 50 mm fondo scala con risoluzione di 0,5 micron. La funzione A-RTSC (Advanced Real Time Surface Compensation) adatta automaticamente l'intensità del laser al tipo di superficie da misurare. Uscita analogica e interfaccia Ethernet, Ethercat e RS422. Facilmente configurabile tramite interfaccia web. Elevata velocità di misura fino a 49 kHz.

optoNCDT 1710-1000

optoNCDT 1710-1000

Il sensore optoNCDT 1710-1000 di Micro-Epsilon misura a partire dalla distanza di 1 m, rimanendo a distanza di sicurezza dal target.

Il campo di misura è di 1000 mm, quindi il sensore può misurare oggetti fino a 2 m di distanza con una risoluzione di 100 micron. L'elettronica di controllo e il trattamento del segnale sono integrati. La funzione RTSC (Real Time Surface Compensation) adatta automaticamente l'intensità del laser al tipo di superficie da misurare.

Il sensore optoNCDT 1710-1000 viene utilizzato per la misura di grandi spostamenti in ambienti ostili, in presenza di alte temperature o vuoto o in applicazioni a rischio collisione.

optoNCDT 1750

optoNCDT 1750

Il sensore laser di spostamento optoNCDT 1750 di Micro-Epsilon dispone di un’elevata accuratezza e dinamica, grazie a nuovi algoritmi e componenti avanzati. Raggiunge velocità di misura fino a 7,5 kHz e sono disponibili campi di misura da 2 a 200 mm.

L’esclusivo Advanced Real Time Surface Compensation (A-RTSC) garantisce affidabilità su un’ampia gamma di materiali, colori e superfici. Tutti i modelli sono programmabili tramite l’intuitiva interfaccia web, dotata di numerose funzioni preimpostate.

Il design compatto e robusto li rende adatti per le integrazioni OEM in macchine o negli impianti produttivi.

optoNCDT 2300

optoNCDT 2300

I sensori laser optoNCDT 2300 di Micro-Epsilon hanno una elevata velocità di misura regolabile fino a 49 kHz. Campi di misura da 2 a 300 mm fondo scala con risoluzione da 0,03 micron. La funzione A-RTSC (Advanced Real Time Surface Compensation) aumenta la precisione anche in presenza di variazioni superficiali di oggetti in movimento su convogliatori. Può essere usato anche per il monitoraggio delle vibrazioni e per la misura dello spessore di materiali trasparenti. Uscita analogica e interfaccia Ethernet, Ethercat e RS422.

Il sensore è configurabile tramite un'intuitiva interfaccia web.

optoNCDT 2300 BL

optoNCDT 2300 BL

Il sensore laser optoNCDT 2300 BL di Micro-Epsilon utilizza una sorgente laser blu ed ha una velocità di misura molto elevata di 49 kHz.

In presenza di metalli incandescenti o materiali organici (legno, pelle, prodotti alimentari, rivestimenti) la lunghezza d'onda del laser blu garantisce una precisione maggiore.

L'elettronica integrata favorisce l'installazione in spazi stretti, la funzione A-RTSC (Advanced Real Time Surface Compensation) aumenta la precisione anche in presenza di variazioni superficiali. Può essere usato anche per il monitoraggio delle vibrazioni e per la misura dello spessore delle superfici trasparenti.

Il sensore è configurabile tramite un'intuitiva interfaccia web.

optoNCDT 2300 LL

optoNCDT 2300 LL

Il sensore optoNCDT 2300 LL di Micro-Epsilon è destinato alle misure dinamiche su superfici lucide, porose o rugose. Campi di misura da 2 a 50 mm fondo scala.

La conformazione particolare dello spot di misura, a forma ovale allungata, filtra le interferenze legate alla rugosità e lavorazione del metallo. Uscita analogica e interfaccia Ethernet, Ethercat e RS422. Il sensore è configurabile tramite un'intuitiva interfaccia web.

optoNCDT 2300-2DR

optoNCDT 2300-2DR

Il sensore laser optoNCDT 2300-2DR di Micro-Epsilon utilizza una sorgente laser blu ed è destinato a misure ad alta precisione su materiali lucidi e riflettenti.

Grazie alla sorgente laser blu il segnale è estremamente stabile, permettendo al sensore di raggiungere una risoluzione nanometrica.

Viene utilizzato, per esempio, nelle misure dello spessore del vetro, per monitorare l'assemblaggio di piccoli oggetti e per misurare la distanza su vetri ricotti.

La funzione A-RTSC (Advanced Real Time Surface Compensation) adatta automaticamente l'intensità del laser al tipo di superficie da misurare. Uscita analogica e interfaccia Ethernet, Ethercat e RS422. Facilmente configurabile tramite interfaccia web. Elevata velocità di misura fino a 49 kHz.

eddyNCDT 3001

eddyNCDT 3001

Il sensore induttivo a correnti parassite eddyNCDT 3001 di Micro-Epsilon si distingue per l'eccellente rapporto prestazioni/prezzo e per le dimensioni compatte grazie all'elettronica integrata. Queste caratteristiche lo rendono ideale per le applicazioni OEM su macchinari.

Viene calibrato per materiali ferromagnetici o non ferromagnetici ed è disponibile sia con connettore che con cavo integrato.

La resistenza e le caratteristiche del principio di misura a correnti parassite permettono ai sensori eddyNCDT di operare in ambienti industriali difficili in presenza di olio, pressione e sporco.

eddyNCDT 3005

eddyNCDT 3005

Il sistema induttivo a correnti parassite eddyNCDT 3005 di Micro-Epsilon è compatto e ideale per integrazione OEM in macchine. Il sistema è composto da un controller e un sensore, a scelta tra 4 campi di misura, calibrati per uso su materiali ferromagnetici e amagnetici.

Il sensore e il controller sono termicamente compensati, ciò garantisce elevata precisione anche in applicazioni soggette a sbalzi termici. Resistente a temperature ambientali di +125°C (espandibile fino a +180°C) ed a pressioni di 10 bar.

eddyNCDT 3060

eddyNCDT 3060

Il modello eddyNCDT 3060 di Micro-Epsilon è un potente sistema induttivo a correnti parassite per misurazioni veloci e ad alta precisione.

Il sistema comprende un controller compatto, un sensore e un cavo integrato ed è calibrato per materiali ferromagnetici e amagnetici. I sensori, disponibili in più di 400 modelli, sono progetti per ambienti con temperature fino a +200 °C e pressioni fino a 20 bar. Sia sensore che controller sono termicamente compensati, ciò permette di raggiungere elevata accuratezza anche in presenza di fluttuazioni termiche.

Oltre all'altissima precisione, il sistema dispone un’interfaccia in grado di processare grandi carichi di dati e di distribuirli, in modo semplice e veloce, ai sistemi collegati.

eddyNCDT 3300

eddyNCDT 3300

Il sistema mono-canale di misura dello spostamento a correnti parassite eddyNCDT 3300 è progettato per l'uso industriale in ambito automazione, monitoraggio macchine, ispezione, misura e collaudo. 

Il sistema è adatto alla misura di processi dinamici. L'elevata risoluzione consente di rilevare le più piccole variazioni di spostamento e distanza con precisione sub-micrometrica.

Sono disponibili fino ad 80 diversi modelli di sensore.

turboSPEED DZ140

turboSPEED DZ140

Il turboSPEED DZ140 di Micro-Epsilon è un sistema di misura velocità di rotazione dei turbocompressori da 200 a 400.000 RPM.

Il controller resiste ad olio, sporco e a temperature fino a 115° C. Inoltre, grazie al design compatto, può essere incorporato direttamente nel vano motore o nel banco prova.

Il sensore, di tipo induttivo a correnti parassite, è integrato in una custodia in alluminio (resistente alle interferenze) che misura sia la velocità di rotazione che la temperatura. Ottimizzato sia per palette in allumino che in titanio. Il sensore resiste a carburante, olio, urti, vibrazioni e a temperature fino a 285 °C.

eddyNCDT SGS4701

eddyNCDT SGS4701

Il sistema di misura SGS (Spindle Growth System) di Micro-Epsilon è dedicato alle applicazioni su elettromandrini. Le alte velocità e il calore generato causano una deriva della posizione assiale della testa del mandrino che, a sua volta, genera errori di quota che incidono sulle prestazioni.

Il sensore SGS misura l'effettiva variazione della posizione assiale con precisione micrometrica e invia le informazioni al controller per correggere il posizionamento dell'utensile.

confocalDT IFC2421/22

confocalDT IFC2421/22

I controller confocalDT IFC2421 e 2422 di Micro-Epsilon sono utilizzati per misurare spostamento e distanza di superfici a specchio o a riflessione diffusa e lo spessore di materiali trasparenti, anche multi-strato.

Sono disponibili due versioni: a uno o due canali. La regolazione attiva dell'esposizione consente misure su superfici variabili in movimento e la funzione multi-peak consente misure di spessori in materiali trasparenti multistrato. Il controller è compatibile con tutti i sensori della serie IFS. La versione bicanale acquisisce in modo sincronizzato sfruttando l’intera velocità di misura di entrambi i canali.

Grazie ad un'interfaccia web intuitiva è possibile configurare l’intero sistema senza l’utilizzo di software aggiuntivi.

confocalDT IFC2451

confocalDT IFC2451

Il controller confocale confocalDT IFC2451 di Micro-Epsilon dispone di una sorgente luminosa LED integrata ed è compatibile con tutti i sensori della serie IFS. L'ottimo rapporto segnale/rumore gli consente di raggiungere velocità di misura fino a 10 kHz. Con materiali trasparenti e multistrato, in aggiunta alla misura di distanza, è possibile misurare lo spessore dei vari strati fino ad un massimo di 5.

Grazie ad un'interfaccia web intuitiva è possibile configurare l’intero sistema senza l’utilizzo di software aggiuntivi.

confocalDT IFC2461

confocalDT IFC2461

Il controller confocale confocalDT IFC2461 di Micro-Epsilon è compatibile con tutti i sensori della serie IFS e raggiunge velocità di misura fino a 25 kHz. 

La sorgente luminosa ad alta intensità permette di effettuare misurazioni affidabili anche su superfici difficili, per esempio su oggetti nero opachi o nelle misurazioni multi-strato del vetro (fino a 6 picchi). 

Grazie ad un'interfaccia web intuitiva è possibile configurare l’intero sistema senza l’utilizzo di software aggiuntivi.

confocalDT 2471HS

confocalDT 2471HS

Il controller confocale confocalDT 2471 HS di Micro-Epsilon raggiunge velocità di misura di 70 kHz senza l'ausilio di sorgenti luminose esterne.

Viene utilizzato per misurazioni velocità di distanza e spessore ed è compatibile con tutti i sensori della serie IFS. Può misurare gli spessori degli oggetti multistrato trasparenti fino ad un massimo di 6 picchi.

Grazie ad un'interfaccia web intuitiva è possibile configurare l’intero sistema senza l’utilizzo di software aggiuntivi.

ConfocalDT IFS 2402

ConfocalDT IFS 2402

I sensori di spostamento confocali confocalDT IFS 2402 di Micro-Epsilon sono adatti per le applicazioni ad alta precisione in spazi ristretti, grazie al diametro di soli 4 mm, sono usati per misure all'interno di cavità o fori.

Sono disponibili in versione assiale o radiale con uscita deflessa a 90°.

ConfocalDT IFS 2403

ConfocalDT IFS 2403

I sensori di spostamento confocali confocalDT IFS 2403 di Micro-Epsilon combinano i vantaggi di tue tecnologie confocali. Hanno un diametro simile ai sensori miniaturizzati IFS 2402 (8 mm) ma, grazie ad un'apertura maggiore, ricevono più luce.

Sono disponibili in versione assiale o radiale con uscita deflessa a 90°.

confocalDT IFS 2405

confocalDT IFS 2405

I confocalDT IFS 2405 di Micro-Epsilon sono sensori di spostamento confocali per misure molto precise di distanza e spessore.

Grazie a elevata distanza di misura e buona tolleranza alle inclinazioni, sono usati per misure di spessore di materiali trasparenti, anche multi-strato, da un solo lato. 

confocalDT IFS 2406

confocalDT IFS 2406

I confocalDT IFS 2406 di Micro-Epsilon sono sensori di spostamento confocali per misure ad alta precisione.

In aggiunta alla misura della distanza, il sensore può anche misurare, da un solo lato, lo spessore di lastre, film e strati trasparenti.

Sono disponibili sensori con uscita assiale o radiale del fascio. Il sensore è compatibile per applicazioni di misura nel vuoto ed è estremante versatile in termini di utilizzo.

confocalDT IFS 2407

confocalDT IFS 2407

Il sensore confocale confocalDT IFS 2407/90-0,3 è dedicato alle misure precise di spostamento e rugosità superficiale.

È dotato di una lente a 90° e può essere utilizzato in spazi limitati. Lo spot di misura estremamente piccolo gli permette di raggiungere una risoluzione spaziale massima di 10 nm.

Tutte queste caratteristiche, in combinazione con la possibilità di raggiungere ampi angoli di inclinazione e alte distanze di lavoro, gli permettono di misurare le rugosità superficiali; un'applicazione che richiede una precisione estrema. 

DT6110

DT6110

L'unità di controllo capaNCDT 6110 di Micro-Epsilon è il modello di base per le misure capacitive di spostamento ad alta risoluzione.

Grazie alle dimensioni compatte, il controller può essere integrato in spazi limitati. Il DT6110 è compatibile con tutti i sensori e cavi della serie capaNCDT. Il controller DT6110/ECL2 offre un cavo con una maggior estensione.

DT6112

DT6112

Il controller capacitivo capaNCDT 6112 di Micro-Epsilon è il modello base per le misure dinamiche.

La larghezza di banda da 20kHz (-3dB) permette di misurare, in modo affidabile, anche i processi più veloci. Il controller DT6112 è compatibile con tutti i sensori e cavi della serie capaNCDT.

DT6120

DT6120

Dotato di un output analogico e un'interfaccia RS485, il controller capacitivo capaNCDT 6120 di Micro-Epsilon è l'entry model per le misure capacitive di spostamento ad alta risoluzione.

Grazie alle dimensioni compatte, il controller può essere integrato in spazi limitati. Il DT6120 è compatibile con tutti i sensori e cavi della serie capaNCDT.

DT6220 / DT6230 con demodulatore DL6220

DT6220 / DT6230 con demodulatore DL6220

La serie capaNCDT 6200 comprende diversi sistemi capacitivi multicanale completamente modulari. Il controller può essere facilmente esteso fino ad un massimo di quattro canali di misura sincronizzati.

Il sistema di misura è composto da un controller e dal rispettivo demodulatore per il sensore. La struttura totalmente modulare può essere espansa, anche successivamente, per assecondare le proprie esigenze di misura.

Il demodulatore DL6220 offre un’elevata risoluzione e stabilità del segnale. Dispone di segnali di uscita analogici e, a seconda del controller, di un'interfaccia digitale Ethernet (controller DT6220) o Ethernet/EtherCAT (controller DT6230). Il demodulatore DL6220 è compatibile con tutti i sensori e cavi della serie capaNCDT.

Il collegamento Ethernet permette di accedere all'intuitiva interfaccia web, per supportare al meglio l’utente nella configurazione del sistema e nella misurazione.

DT6220 / DT6230 con demodulatore DL6230

DT6220 / DT6230 con demodulatore DL6230

La serie capaNCDT 6200 comprende diversi sistemi capacitivi multicanale completamente modulari. Il controller può essere facilmente esteso fino ad un massimo di quattro canali di misura sincronizzati.

Il sistema di misura è composto da un controller e dal rispettivo demodulatore per il sensore. La struttura totalmente modulare può essere espansa, anche successivamente, per assecondare le proprie esigenze di misura.

Il demodulatore DL6230 viene utilizzato nelle applicazioni che richiedono altissime risoluzione e può operare in modalità sincro. Dispone di segnali di uscita analogici e, a seconda del controller, di un'interfaccia digitale Ethernet (controller DT6220) o Ethernet/EtherCAT (controller DT6230). Il demodulatore DL6230 è compatibile con tutti i sensori e cavi della serie capaNCDT.

Il collegamento Ethernet permette di accedere all'intuitiva interfaccia web, per supportare al meglio l’utente nella configurazione del sistema e nella misurazione.

DT6222

DT6222

La serie capaNCDT 6200 comprende diversi sistemi capacitivi multicanale completamente modulari. Il controller può essere facilmente esteso fino ad un massimo di quattro canali di misura sincronizzati.

Il sistema di misura è composto da un controller e dal rispettivo demodulatore per il sensore. La struttura totalmente modulare può essere espansa, anche successivamente, per assecondare le proprie esigenze di misura.

Il controller DT6222 viene utilizzato nelle applicazioni dinamiche. Una larghezza di banda di 20 kHz permette di misurare in modo affidabile i processi veloci. È dotato di segnali analogici e di un'interfaccia digitale Ethernet. Il controller DT6222 è compatibile con tutti i sensori e cavi della serie capaNCDT.

capaNCDT 6500

capaNCDT 6500

Il sistema capacitivo multicanale capaNCDT 6500 di Micro-Epsilon è adatto per le misure fino a risoluzioni sub-nanometriche. Fino a 8 sensori possono essere collegati al sistema. Il controller ha un tempo di risposta massimo di 7,8 kHz (digitale, con un massimo di quattro canali) o una larghezza di banda di 8,5 kHz. Oltre all'uscita analogica, è disponibile un'interfaccia EtherCAT(R). 

La regolazione e la configurazione del sistema capaNCDT 6500 vengono eseguite facilmente tramite interfaccia web.

Campi di misura da 0,05 a 10 mm FSO.

combiSENSOR

combiSENSOR

Il sistema combiSENSOR combina in un singolo sensore 2 principi di misura e consente di misurare senza contatto lo spessore di materiali elettricamente non conduttivi, come film o rivestimenti plastici, posti su una base metallica conduttiva. Il sensore a correnti parassite penetra lo strato plastico e misura la distanza con la sottostante base metallica, in sincronia il sensore capacitivo rileva la distanza dal materiale plastico. Lo spessore viene determinato basandosi sulla differenza tra i due segnali.

La configurazione del sistema viene facilitata da un'interfaccia web intuitiva.

capaNCDT DTV

capaNCDT DTV

Il sistema capacitivo capaNCDT DTV misura senza contatto la variazione dello spessore dei dischi freno (Disc Thickness Variation). Il sistema include sensori capacitivi per la misura sincronizzata su più tracce e una custodia portatile con l'elettronica di controllo.

capaNCDT DTV determina lo spessore del disco freno da entrambi i lati. Mentre il disco ruota, la deviazione dello spessore viene rilevata lungo l'intera circonferenza del disco. Utilizzando sensori appaiati o il sensore multi-canale CSH1,4FL è possibile effettuare misurazioni multitraccia di spessore. Le misure di spessore possono essere effettuate su banchi prova, test su strada o in officine di riparazione. Il sistema è portatile, ideale per controllo qualità e verifiche in garanzia.

capaNCDT

capaNCDT

I sensori capacitivi di spostamento di Micro-Epsilon sono disponibili in diverse forme e versioni. I sensori si differenziano per il loro campo di misura, il design e dalla tecnologia usata per produrli. Sono disponibili con forma cilindrica (con cavo integrato o connettore) o piatta (con cavo integrato). 

È possibile sostituire i sensori senza dover effettuare una ricalibrazione del sistema. Sono disponibili versioni di sensori per uso in camere bianche o in applicazioni sottovuoto.

Modelli

  • Sensori filettati o con connettore
  • Sensori cilindrici con connettore femmina
  • Connettori cilindrici con cavo integrato
  • Sensori piatti con cavo integrato
  • Sensori per la misura di gap
optoNCDT ILR 1030/1031

optoNCDT ILR 1030/1031

I telemetri ottici optoNCDT ILR 1030/1031 sono progettati per misure di spostamento veloci tra 0,2 e 15 m oppure fino a 50 m con riflettore. Il tempo di risposta è di di soli 10 ms. Grazie ai pulsanti sulla custodia è possibile eseguire una procedura di auto-apprendimento o assegnare dei valori soglia.
Questi sensori sono ideali nelle applicazioni di misura del livello di riempimento, posizionamento o misure di lunghezza.

optoNCDT ILR 1030/1031

optoNCDT ILR 1030/1031

I telemetri ottici optoNCDT ILR 1030/1031 sono progettati per misurare distanze e spostamenti da 0,2 a 15 m (fino a 50 m con riflettore) con un tempo di risposta di soli 10 ms. 

Grazie ai pulsanti presenti sulla custodia è possibile eseguire procedure di auto-apprendimento o assegnare dei valori soglia.

I telemetri sono ideali nelle applicazioni di misura del livello di riempimento, posizionamento o misure di lunghezza.

optoNCDT ILR 1020/1100/1150

optoNCDT ILR 1020/1100/1150

La serie optoNCDT ILR 1020/1100/1150 comprende diversi telemetri ottici compatti con controller integrato.

Sono progettati per effettuare misure di distanze fino a 10 m, senza utilizzare alcun riflettore sul target.

optoNCDT ILR 1021/1101/1151

optoNCDT ILR 1021/1101/1151

I telemetri ottici della serie optoNCDT 1021/1101/1151 utilizzano un riflettore speciale, con determinate proprietà di riflessione, da posizionare sul target.

L'uso di questo riflettore permette di misurare spostamenti e distanze fino a 250 m.

optoNCDT ILR 1181/1182/1183

optoNCDT ILR 1181/1182/1183

I telemetri a tempo di volo optoNCDT ILR 1181/1182/1183 sono dedicati alle misure di distanza fino a 150 m. 

Diverse interfacce ne facilitano l'integrazione in sistemi già esistenti. 

Sono ideali per applicazioni nell'ambito della sicurezza come il controllo di posizione di cancelli o carroponti.


optoNCDT ILR 1191

optoNCDT ILR 1191

I telemetri a tempo di volo della serie optoNCDT ILR 1191 misurano distanze e velocità elevate. 

I campi di misura variano da 500 m, senza riflettore, a 3.000 m, utilizzando un riflettore. Applicazioni tipiche sono la misura di posizione di gru a ponte o navi.

Grazie ad un dispositivo di riscaldamento integrato, sono adatti per l'utilizzo all'aperto. 

induSENSOR DTA sensors

induSENSOR DTA sensors

I sensori della serie DTA di Micro-Epsilon sono trasduttori lineari a trasformatore differenziale (LVDT). Il cursore mobile, fissato sul target, ha la possibilità di muoversi liberamente, senza contatto e senza alcuna usura. 

Questi trasduttori LVDT vengono generalmente utilizzati nella misura di movimento, spostamento e posizione in macchine e veicoli, sono però ideali per molteplici applicazioni.

induSENSOR DTA gage

induSENSOR DTA gage

I tastatori LVDT della serie DTA di Micro-Epsilon sono dotati di un cursore guidato e di molla di ritorno. Il cursore di misura è intercambiabile con altri cursori disponibili in commercio. 

I trasduttori LVDT della serie DTA sono usati principalmente per la misurazione e l'ispezione di pezzi in lavorazione (lunghezza, larghezza, diametro, spessore, profondità, altezza).

induSENSOR EDS

induSENSOR EDS

sensori induttivi di spostamento della serie EDS di Micro-Epsilon sono in acciaio inossidabile resistente alle alte pressioni, tipiche delle applicazioni idrauliche. L'elettronica del sensore, integrata nella flangia, fornisce un segnale amplificato 4-20 mA.

Il target di misura è un manicotto in alluminio, facilmente integrato nel pistone del cilindro idraulico, che scorre senza contatto e quindi senza usura.

induSENSOR LDR

induSENSOR LDR

I sensori induttivi induSENSOR LDR di Micro-Epsilon sono caratterizzati da un design corto, compatto e con diametro molto piccolo.

Ciò facilita l’installazione del sistema di misura in spazi ristretti.

mainSENSOR MDS-45

mainSENSOR MDS-45

I sensori magneto-induttivi della serie MDS-35/-45 di Micro-Epsilon sono progettati per gli ambienti industriali (olio, sporco e sostanze chimiche) e per l'industria alimentare. 

Sono disponibili sensori con filettatura M12, M18 e M30 in acciaio inossidabile o con custodia piatta in plastica a basso profilo.

mainSENSOR MDS-40-MK

mainSENSOR MDS-40-MK

I sensori magneto-induttivi della serie MDS-40-MK sono trasduttori di spostamento e distanza per applicazioni industriali e OEM. 

Per adattarsi alla specifica applicazione, in aggiunta alle versioni pre-configurate, è possibile combinare altre opzioni (alimentazioni, uscita, connettore, temperatura) e custodie in diverse forme e materiali.

mainSENSOR MDS-40-LP

mainSENSOR MDS-40-LP

I sensori induttivi MDS-40-LP di Micro-Epsilon sono destinati alla vendita in grandi quantità (minimo 2.000 pezzi).

Il sensore è fornito su scheda elettronica per essere integrato dal cliente nei suoi sistemi. 

Il campo di misura è di circa 40 mm, a seconda del magnete usato. Uscita PWM impulso rettangolare, compatibile con micro-controller.

wireSENSOR WPS-MK30 analog

wireSENSOR WPS-MK30 analog

I sensori a filo miniaturizzati delle serie MK di Micro-Epsilon sono sviluppati per le applicazioni seriali che richiedono grandi volumi di trasduttori. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, con uscita in corrente o tensione e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

I trasduttori a filo della serie MK30 analog di Micro-Epsilon sono ideali per le integrazioni OEM su macchinari ed impianti.

I campi di misura variano da 50 a 750 mm

wireSENSOR WPS-MK30 digital

wireSENSOR WPS-MK30 digital

I sensori a filo miniaturizzati delle serie MK di Micro-Epsilon sono sviluppati per le applicazioni seriali che richiedono grandi volumi di trasduttori. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, con uscita in corrente o tensione e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

I trasduttori a filo digitali della serie MK30 digital di Micro-Epsilon sono ideali per le integrazioni in serie su macchine, macchinari ed impianti o nelle applicazioni OEM.

I campi di misura variano da 500 a 750 mm

wireSENSOR WPS-MK46 analog

wireSENSOR WPS-MK46 analog

I trasduttori a filo miniaturizzati delle serie MK di Micro-Epsilon sono sviluppati per le applicazioni seriali che richiedono sensori in grandi quantità. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, con uscita in corrente o tensione e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

I sensori a filo della serie MK46 analog di Micro-Epsilon sono ideali per le integrazioni OEM su macchinari ed impianti.

I campi di misura variano da 1.000 a 1.250 mm. 

wireSENSOR WPS-MK46 digital

wireSENSOR WPS-MK46 digital

I sensori a filo miniaturizzati delle serie MK di Micro-Epsilon sono sviluppati per le applicazioni seriali che richiedono sensori in grandi quantità. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, con uscita in corrente o tensione e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

I trasduttori a filo della serie WPS-MK46 digital di Micro-Epsilon sono ideali per le integrazioni in serie su macchine, macchinari ed impianti o nelle applicazioni OEM.

Ha un campo di misura di 1.250 mm.

wireSENSOR WPS-MK60 analog

wireSENSOR WPS-MK60 analog

I trasduttori a filo miniaturizzati delle serie MK di Micro-Epsilon sono sviluppati per le applicazioni seriali che richiedono sensori in grandi quantità. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, con uscita in corrente o tensione e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

I sensori a filo della serie WPS-MK60 analog di Micro-Epsilon sono ideali per le integrazioni OEM su macchinari ed impianti.

Dispone di un campo di misura di 1.500 mm.

wireSENSOR WPS-MK60 digital

wireSENSOR WPS-MK60 digital

I sensori a filo miniaturizzati delle serie MK di Micro-Epsilon sono sviluppati per le applicazioni seriali che richiedono sensori in grandi quantità. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, con uscita in corrente o tensione e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

Il trasduttore a filo WPS-MK60 digital di Micro-Epsilon è ideale per le integrazioni in serie su macchinari, impianti o nelle applicazioni OEM.

Dispone di un campo di misura di 2.400 mm.

wireSENSOR WPS-MK77 analog

wireSENSOR WPS-MK77 analog

I trasduttori a filo miniaturizzati delle serie MK di Micro-Epsilon sono sviluppati per le applicazioni seriali che richiedono grandi quantità di sensori. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, con uscita in tensione o corrente e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

Il sensore a filo WPS-MK77 analog di Micro-Epsilon è ideale per le integrazioni OEM su macchinari ed impianti.

Dispone di un campo di misura di 2.100 mm.

wireSENSOR WPS-MK77 digital

wireSENSOR WPS-MK77 digital

I sensori a filo miniaturizzati delle serie MK di Micro-Epsilon sono sviluppati per le applicazioni seriali che richiedono grandi quantità di sensori. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, con uscita in tensione o corrente e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

Il trasduttore a filo WPS-MK77 digital di Micro-Epsilon è ideale per le integrazioni in serie su macchinari, impianti o nelle applicazioni OEM.

Dispone di un campo di misura di 2.100 mm.

wireSENSOR WPS-MK88 analog

wireSENSOR WPS-MK88 analog

I trasduttori a filo miniaturizzati delle serie MK di Micro-Epsilon sono sviluppati per le applicazioni seriali che richiedono grandi quantità di sensori. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, con uscita in tensione o corrente e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

Il sensore a filo WPS-MK88 analog di Micro-Epsilon è progettato appositamente per applicazioni mobili in serie come gru, sollevatori o piattaforme mobili di lavoro. La combinazione di dimensioni, design robusto, campo di misura e rapporto qualità/prezzo lo rende unico nel suo genere.

Disponibile con campi di misura da 2.300, 3.500 e 5.000 mm.

wireSENSOR WPS-MK88-U45R

wireSENSOR WPS-MK88-U45R

I sensori a filo miniaturizzati delle serie MK di Micro-Epsilon sono sviluppati per le applicazioni seriali che richiedono grandi quantità di sensori. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, con uscita in tensione o corrente e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

Il trasduttore a filo WPS-MK88-U45R di Micro-Epsilon è progettato appositamente per applicazioni mobili in serie come gru, sollevatori o piattaforme mobili di lavoro. La combinazione di dimensioni, design robusto, campo di misura e rapporto qualità/prezzo lo rende unico nel suo genere.

Dispone di un campo di misura di 2.000 mm.

wireSENSOR WPS-MK120 analog

wireSENSOR WPS-MK120 analog

I trasduttori a filo miniaturizzati delle serie MK di Micro-Epsilon sono sviluppati per le applicazioni seriali che richiedono sensori in grandi quantità. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, con uscita in tensione o corrente e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

Il sensore a filo WPS- MK120 analog di Micro-Epsilon è ideale per le integrazioni in serie su macchinari, impianti o nelle applicazioni OEM.

Dispone di campi di misura da 3.000 a 7.500 mm.

wireSENSOR WDS-P60 analog

wireSENSOR WDS-P60 analog

I sensori a filo delle serie P di sono progettati per operare in ambienti industriali, grazie anche ad una custodia protettiva compatta e robusta, che li protegge da eventuali danni meccanici. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, in corrente o tensione, e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

I trasduttori a filo della serie WDS-P60 analog sono versatili e adatti per un uso generico. Le numerose opzioni disponibili lo rendono ideale per numerose applicazioni.

Sono disponibili diversi modelli con campi di misura da 100 a 1.500 mm.

wireSENSOR WDS-P60 digital

wireSENSOR WDS-P60 digital

I trasduttori a filo delle serie P di sono progettati per operare in ambienti industriali, grazie anche ad una custodia protettiva compatta e robusta, che li protegge da eventuali danni meccanici. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, in corrente o tensione, e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

I sensori a filo della serie WDS-P60 digital sono versatili e adatti per un uso generico. Le numerose opzioni disponibili lo rendono ideale per numerose applicazioni.

Sono disponibili diversi modelli con campi di misura da 100 a 1.500 mm.

wireSENSOR WDS-P96 analog

wireSENSOR WDS-P96 analog

I sensori a filo delle serie P di sono progettati per operare in ambienti industriali, grazie anche ad una custodia protettiva compatta e robusta, che li protegge da eventuali danni meccanici. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, in corrente o tensione, e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

I trasduttori a filo della serie WDS-P96 analog sono versatili e adatti per un uso generico. Le numerose opzioni disponibili lo rendono ideale per numerose applicazioni.

Sono disponibili diversi modelli con campi di misura da 2.000 a 2.500 mm.

wireSENSOR WDS-P96 digital

wireSENSOR WDS-P96 digital

I trasduttori a filo delle serie P di sono progettati per operare in ambienti industriali, grazie anche ad una custodia protettiva compatta e robusta, che li protegge da eventuali danni meccanici. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, in corrente o tensione, e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

Il sensore a filo WDS-P96 digital è versatile e adatto per un uso generico. Le numerose opzioni disponibili lo rendono ideale in numerose applicazioni.

E’ disponibile con un unico campo da 3.000 mm.

wireSENSOR WDS-P115 analog

wireSENSOR WDS-P115 analog

I sensori a filo delle serie P di sono progettati per operare in ambienti industriali, grazie anche ad una custodia protettiva compatta e robusta, che li protegge da eventuali danni meccanici. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, in corrente o tensione, e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

I trasduttori di posizione lineare a filo della serie WDS-P115 analog sono versatili e adatti per un uso generico. Le numerose opzioni disponibili lo rendono ideale per numerose applicazioni.

Sono disponibili diversi modelli con campi di misura da 3.000 a 15.000 mm.

wireSENSOR WDS-P115 digital

wireSENSOR WDS-P115 digital

I trasduttori a filo delle serie P di sono progettati per operare in ambienti industriali, grazie anche ad una custodia protettiva compatta e robusta, che li protegge da eventuali danni meccanici. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, in corrente o tensione, e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

Il sensore a filo WDS-P115 digital è versatile e adatto per un uso generico. Le numerose opzioni disponibili lo rendono ideale in numerose applicazioni.

Sono disponibili diversi modelli con campi di misura da 5.000 a 15.000 mm.
wireSENSOR WDS-P200

wireSENSOR WDS-P200

I sensori a filo delle serie P di sono progettati per operare in ambienti industriali, grazie anche ad una custodia protettiva compatta e robusta, che li protegge da eventuali danni meccanici. Sono disponibili versioni analogiche con potenziometro, in corrente o tensione, e versioni digitali con encoder incrementali o assoluti.

I trasduttori di posizione lineare a filo della serie WDS-P200 sono versatili e adatti per un uso generico. Le numerose opzioni disponibili lo rendono ideale per numerose applicazioni.

Dispongono di encoder incrementalo o assoluti e rilevano percorsi lineari in un campo di misura da 30 a 50 metri.

WDS-MPM

WDS-MPM

I sensori a filo compatti delle serie MP sono progettati per operare in presenza di movimenti veloci. Grazie ad una custodia in alluminio compatta e robusta, che protegge il sensore dai danni meccanici, possono essere utilizzati in ambienti industriali.

I sensori a filo della serie MPM integrano componenti miniaturizzate e potenziometri ibridi ad alta risoluzione. Ciò li rende ideale per le applicazioni caratterizzate da movimenti veloci, spostamenti brevi e spazio limitato.

Sono disponibili diversi modelli con campi di misura da 50 a 250 mm.

WDS-MP / MPW

WDS-MP / MPW

I sensori a filo compatti delle serie MP sono progettati per misurare movimenti veloci. Grazie ad una custodia in alluminio compatta e robusta, che protegge il sensore dai danni meccanici, possono essere utilizzati in ambienti industriali.

I sensori a filo delle serie MP/MPW sono ideale per le misurazioni di medie distanze in spazi limitati. La serie MPW (waterproof) è particolarmente indicata in presenza di condizioni ambientali difficili.

Sono disponibili diversi modelli con campi di misura da 100 a 1.000 mm.

turboSPEED DZ140

turboSPEED DZ140

Il sistema turboSPEED DZ140 di Micro-Epsilon è progettato per misurare la velocità di rotazione dei turbocompressori da 200 a 400.000 RPM. Il sensore, di tipo induttivo a correnti parassite, è integrato in una custodia in alluminio (resistente alle interferenze) che misura sia la velocità di rotazione che la temperatura. Ottimizzato sia per misurare su palette in allumino che in titanio.

Il sensore è resistente al carburante, olio, urti, vibrazioni e a temperature fino a 285 °C.

eddyNCDT SGS4701

eddyNCDT SGS4701

Il sistema di misura SGS (Spindle Growth System) di Micro-Epsilon è dedicato alle applicazioni su elettromandrini. Le alte velocità e il calore generato causano una deriva della posizione assiale della testa del mandrino che, a sua volta, genera errori di quota che incidono sulle prestazioni.

Il sensore SGS misura l'effettiva variazione della posizione assiale con precisione micrometrica e invia le informazioni al controller per correggere il posizionamento dell'utensile.

capaNCDT DTV

capaNCDT DTV

Il sistema capacitivo capaNCDT DTV misura senza contatto la variazione dello spessore dei dischi freno (Disc Thickness Variation). Il sistema include sensori capacitivi per la misura sincronizzata su più tracce e una custodia portatile con elettronica di controllo.

capaNCDT DTV determina lo spessore del disco freno da entrambi i lati. Mentre il disco ruota, la deviazione dello spessore viene rilevata lungo l'intera circonferenza del disco. Utilizzando sensori appaiati o il sensore multi-canale CSH1,4FL è possibile effettuare misurazioni multitraccia di spessore. Le misure di spessore possono essere effettuate su banchi prova, test su strada o in officine di riparazione. Il sistema è portatile, ideale per controllo qualità e verifiche in garanzia.

combiSENSOR

combiSENSOR

Il sistema combiSENSOR combina in un singolo sensore 2 principi di misura e consente di misurare senza contatto lo spessore di materiali elettricamente non conduttivi, come film o rivestimenti plastici, posti su una base metallica conduttiva. 

Il sensore a correnti parassite penetra lo strato plastico e misura la distanza con la sottostante base metallica, in sincronia il sensore capacitivo rileva la distanza dal materiale plastico. Lo spessore viene determinato basandosi sulla differenza tra i due segnali.

La configurazione del sistema viene facilitata da un'interfaccia web intuitiva.

boreCONTROL

boreCONTROL

Il boreCONTROL è un sistema confocale dedicato all'ispezione interna di fori, depressioni, costrizioni ed incisioni. L'asticella del sensore viene ruotata da un servomotore e inserita nel foro usando un'unità lineare. In tal modo, la misura può essere effettuata gradualmente o a spirale.

Grazie ad un diametro di soli 3 mm, il sensore può essere utilizzato per fori di 4 mm. Analogamente ai sistemi lineari standard, la tecnologia confocale è utilizzabile per varie superfici. Il sistema non richiede punti di riferimento, quindi, bordi e scalini possono essere misurati in modo assoluto. 

Per raggiungere la massima precisione, Micro-Epsilon ha sviluppato una tecnologia brevettata per la compensazione ottica della temperatura. La compensazione viene eseguita dinamicamente in tempo reale.

ACS1

ACS1

Il sensore di colore standard ACS1, dedicato allo spettrofotometro ACS7000 di Micro-Epsilon, è usato per effettuare misurazioni generiche. Il trasmettitore e il ricevitore, integrati nel sensore, sono disposti con un angolo 30°/0° l’uno dall’altro, in questo modo la distanza operativa è di 50 mm.

È disponibile un adattatore optional per effettuare, qualora richiesto, misurazioni a contatto con il target.

ACS2

ACS2

Il sensore di colore circolare ACS2, dedicato allo spettrofotometro ACS7000 di Micro-Epsilon, è usato per effettuare misurazioni su superfici riflettenti e metalli lucenti. All’interno del sensore, le 24 lenti luminose sono disposte in cerchio attorno al ricevitore forniscono un'illuminazione costante, permettendo di effettuare misurazioni indipendentemente dalla posizione angolare del target.

Sono disponibili due versioni del sensore ACS2, con differenti distanze operative e dimensioni dello spot.

ACS3

ACS3

Il sensore di colore ACS3, dedicato allo spettrofotometro ACS7000 di Micro-Epsilon, è usato per effettuare misurazioni su oggetti luminosi e trasparenti. Nelle misure su oggetti luminosi è richiesta solo l'unità ricevente, mentre, per il rilevamento di oggetti trasparenti sono necessari sia un trasmettitore che un ricevitore. Entrambi possono essere facilmente installati mediante il comodo set di montaggio.

MFA-5-P

MFA-5-P

Il sensore di colore a circuito colorCONTROL MFA-5-P di Micro-Epsilon è un sistema per misurare e testare le funzionalità delle luci a LED. 

Viene fornito senza custodia protettiva e può essere interconnesso con altri sensori MFA-5-P. È possibile collegare in serie fino a 99 sensori e testare contemporaneamente fino a 495 canali.

confocalDT IFS 2404

confocalDT IFS 2404

I confocalDT IFS 2404 di Micro-Epsilon sono sensori di spostamento confocali per misure molto precise in spazi ristretti.

Basati su speciale tecnologia delle lenti, questi sensori forniscono alta risoluzione con piccolo spot di misura. Sono ideali per applicazioni OEM.

Ottieni informazioni

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi, compila il form di contatto.
Ti risponderemo al più presto.