Tensioni residue in fatica

Metodo del foro cieco

Le tensioni residue sono le tensioni presenti all’interno di un corpo o di una superficie in equilibri termico e meccanico.

Per misurare le tensioni residue è possibile usare sensori estensimetrici. La tecnica del foro cieco prevede l’applicazione di una rosetta estensimetrica sul punto di misura e la realizzazione di un piccolo foro cieco al centro della stessa. Questa operazione modifica lo stato di deformazione iniziale e ridistribuisce le tensioni residue, che possono quindi essere rilevate e misurate. 

 

Ottieni informazioni

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi, compila il form di contatto.
Ti risponderemo al più presto.