035 462678

Home > Prodotti > Sistemi e strumenti > Telemetria > Radiotelemetria

Radiotelemetria

La radiotelemetria risolve ardui problemi di misura in ambienti gravosi e in presenza di grandi distanze di lavoro.  Il sistema è composto, oltre che dell'unità di trasmissione radio, da un amplificatore in miniatura per il collegamento diretto di estensimetri e termocoppie.

Il segnale del sensore viene amplificato, filtrato per eliminare l'aliasing e digitalizzato a 12 bit o 16 bit (opzione). Ai dati digitali codificati viene aggiunto un codice di sicurezza (CRC) per garantire l'integrità e validità dei dati. I dati sono trasmessi via radio fino ad una distanza di 100 m (senza ostacoli) tramite modulazione FM su una frequenza portante HF di 433 MHz. Grazie al codice CRC di controllo, eventuali disturbi sulla trasmissione sono riconosciuti ed eliminati prima dell'acquisizione. Il sistema è disponibile per un 1, 2, 4,8, 16 o 32 canali di misura. Ogni canale ha un convertitore A/D, una sua alimentazione in corrente. In caso di corto circuito su un sensore, gli altri canali sono protetti. Il campo di misura e l'azzeramento sono impostati da remoto via PC.