035 462678

Home > Prodotti > Sistemi e strumenti > Telemetria

Telemetria

Nel campo dei sensori, per telemetria si intende la trasmissione del segnale di misura senza contatto dal punto di misura alla strumentazione adibita all’acquisizione dei dati. Nei sistemi di telemetria più moderni il condizionamento del segnale, nonché la digitalizzazione o conversione analogico-digitale avvengono direttamente al punto di misura. La trasmissione è in formato digitale secondo diversi protocolli. Il vantaggio di questo approccio è l’immunità ai disturbi elettromagnetici. Si distingue tra telemetria a corto raggio e a lungo raggio. 

La telemetria a corto raggio trasmette il segnale di misura su distanze da pochi mm a qualche centimetro da una parte mobile (per es. un albero motore, da una catena) a una parte stazionaria (pick-up), tipicamente utilizzata per misure di coppia e temperatura. L’assenza di contatto tra le parti in movimento elimina i problemi associati all'uso dei collettori a contatti striscianti, come usura e interferenze elettriche, eliminando la necessità di manutenzione. La telemetria induttiva di Manner Sensortelemetrie fornisce soluzioni ai problemi di misura di coppia e temperatura su alberi rotanti o oggetti in movimento. Tra parte rotorica e statorica vi è trasmissione simultanea di dati ed di energia per alimentare il sensore.

La telemetria a lungo raggio trasmette segnali su medie a grandi distanze, da qualche metro a centinaia o addirittura kilometri di distanza. Il vantaggio principale è la riduzione dei costi di cablaggio e della sua installazione, che possono eccedere di gran lunga il costo del sensore stesso. La telemetria di BeanAir si basa su protocolli wireless IEEE 802.15.4& GSM/GPRS e garantisce elevate velocità di trasmissione anche in condizioni ambientali ostili. Si possono realizzare reti wireless di sensori con trasmissioni a lunga distanza (fino a 1000 metri) di misure dinamiche e statiche. La radiotelemetria di Manner Sensortelemetrie è progettata per lavorare in condizioni ambientali difficili. Il sistema è composto da un’unità di trasmissione radio e da un amplificatore di segnale per il collegamento diretto dei vari sensori