035 462678

Home > Prodotti > Trasduttori e Sensori > Coppia

Coppia

Trasduttori e Sensori di coppia

Misurare la coppia è importante per controllare e caratterizzare motori, pompe, trasmissioni, compressori e macchine rotanti in generale. I sensori di coppia, anche denominati torsiometri, sono installati nei banchi prova oppure inseriti in linea sugli alberi di trasmissione. Si distingue tra coppia statica e coppia dinamica.

Nel primo caso la misura della coppia statica avviene senza rotazione del trasduttore o sensore di coppia, in pratica secondo il principio di misura della reazione. Quando un corpo esercita una torsione su un altro corpo, il secondo esercita una coppia uguale ma in senso opposto e lungo lo stesso asse di rotazione. Questi sensori sono anche noti come torsiometri a reazione. Una classica applicazione dei torsiometri a reazione è la misura della coppia di avvitamento esercitata dagli avvitatori pneumatici.

Nel secondo caso la misura della coppia dinamica avviene in presenza di rotazione e quindi richiede la trasmissione dei segnali da una parte rotante, definita anche rotore, a una parte statica, definita statore. Questa trasmissione può essere del tipo a contatto, mediante i classici collettori a contatti striscianti, oppure senza contatto mediante il principio del trasformatore rotante oppure telemetrica tramite principio induttivo o radio-telemetrica mediante trasmissione nelle onde radio.