Automazione

Sensori per l’automazione industriale

Le innovazioni tecnologiche in campo elettronico e informatico e la spinta verso l’automazione dei processi produttivi e il controllo di processo, hanno reso i sensori di importanza strategica per lo sviluppo delle attività produttive.

Il monitoraggio dei processi di automazione industriale è reso complesso dalla velocità e dalla precisione richiesta. L’utilizzo di sensori e strumentazione di misura ad alte prestazioni migliora la sicurezza e la qualità finale del prodotto.

L’offerta di dispositivi di misura dedicati ai processi automatizzati spazia dai sensori standard, destinati all’integrazione OEM, ai complessi sistemi per l’ispezione in linea. Ciò permette di coprire un’ampia gamma di applicazioni.

 
Misura dello spessore delle cinghie in gomma

Misura dello spessore delle cinghie in gomma

Per resistere agli strappi e durare nel tempo, le guarnizioni in gomma utilizzate per sigillare le strutture devono presentare specifici spessori. Tali spessori vengono controllati subito dopo l’estrusione utilizzando sensori di spostamento e distanza.

Nonostante la cattiva riflettività della gomma, i sensori laser della serie optoNCDT 1750 sono in grado di misurare con accuratezza e precisione. Lo spessore viene determinato comparando il segnale proveniente dal sensore con la distanza dal rullo di riferimento. In questo modo l'utente è in grado di riconoscere immediatamente le deviazioni dallo spessore target.

Controllo dimensionale delle travi

Controllo dimensionale delle travi

Utilizzando una coppia di sensori laser della serie optoNCDT è possibile controllare e misurare con precisione lo spessore e la larghezza di piastre, tavole e travi.

Se a questa configurazione vengono aggiunto altri sensori, il processo di misura può essere sincronizzato per combinare il controllo della dimensione con il monitoraggio della torsione.

Controlli dell’adesivo applicato su nastri e cerotti

Controlli dell’adesivo applicato su nastri e cerotti

I sensori capacitivi di spostamento vengono utilizzati per verificare la corretta ed omogenea stesura dell’adesivo sulla superficie di adesivi e cerotti medicali misurandone lo spessore.

Il principio di misura capacitivo permette di effettuare la misurazione dello spessore da un unico lato, su adesivi conduttivi o non conduttivi.

Ottieni informazioni

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi, compila il form di contatto.
Ti risponderemo al più presto.