Forza

Misura dei carichi statici e dinamici in trazione e compressione

I trasduttori di forza misurano la deformazione di un corpo soggetto alla forza trasducendo il valore in una grandezza diversa e misurano carichi statici e dinamici in trazione e compressione.

I sensori di forza si differenziano per la tecnologia di misura utilizzata. La famiglia Plug&Test™ comprende diversi indicatori intercambiabili e sensori di forza e coppia remoti. I sensori tattili FlexiForce® sono circuiti sensibili ultra-sottili e flessibili. Le celle di carico piezoelettriche sono ideali per misure dinamiche di forza e impatto; la loro costruzione è robusta, interamente saldata e sigillata, per durare e resistere a operazioni ripetitive in ambienti ostili.

Sensori di forza Plug&Test™

Sensori di forza Plug&Test™

Compatibili con gli indicatori Plug&Test™

La famiglia Plug&Test™ comprende numerosi sensori di forza compatibili con diversi indicatori. Questi sistemi di misura sono precisi e dispongono di numerose funzionalità. Gli indicatori sono caratterizzati da ampi display e un'alta frequenza di campionamento.

Nel caso di applicazioni speciali, è possibile configurare agevolmente altre tipologie di sensore grazie all'adattatore PTA.

FlexiForce™

FlexiForce™

Sensori a film plastico per misure di carico/forza

I sensori FlexiForce™ misurano la forza tra due superfici a contatto e resistono alla maggior parte delle condizioni ambientali. Possono essere personalizzati per rispondere alle diverse esigenze applicative.

I sensori agiscono come delle resistenze elettriche: quando viene applicata una forza, la resistenza decresce. La resistenza può essere misurata tramite un multimetro.

I sensori FlexiForce™ di Tekscan sono: sottili (da 0,203 mm), flessibili, leggeri, customizzabili, precisi, semplici da usare e convenienti.

Celle di carico piezoelettriche

Celle di carico piezoelettriche

Sensori di forza robusti

Le celle di carico piezoelettriche sono sensori per misure dinamiche di forza e impatto. Utilizzano degli elementi sensibili piezoelettrici e hanno una costruzione è robusta, interamente saldata e sigillata, per durare e resistere a operazioni ripetitive in ambienti ostili.

Ogni sensore ha una frequenza di risonanza molto elevata e la capacità di misurare sia eventi quasi-statici che fenomeni transienti. Sono ideali per misure di forze in una vasta gamma di ampiezze e frequenze.

Banchi dinamometrici

Banchi dinamometrici

Per prove di trazione e compressione

Un’ampia gamma di banchi dinamometrici per prove di trazione e compressione in laboratorio o per il controllo qualità dei materiali.

I banchi motorizzati offrono vantaggi significativi rispetto a quelli manuali, in quanto forniscono una velocità del test costante. Alcuni modelli possono essere programmati per eseguire sequenze test avanzate.

Celle di carico per siderurgia

Celle di carico per siderurgia

Per laminatoi o linee di processo

Celle di carico per laminatoi e linee di processo in applicazioni siderurgiche.

  • sistemi di misura dello sforzo di laminazione
  • celle di carico ad anello
  • celle di carico a disco
  • celle di carico a T
  • celle di carico a basso profilo
  • tensiometri per laminatoi e linee di processo
Tester per crimpatura fili

Tester per crimpatura fili

Misura della forza di strappo di morsetti e terminali

I tester di trazione crimpatura della Mark-10 misurano la forza di strappo di morsetti ed altri terminali. A seconda delle esigenze si può scegliere il tester manuale modello WT3-200 e quello motorizzato WT3-201M. Il modello manuale funziona tramite una leva, per una rapida e veloce prova di trazione della crimpatura.
Il modello motorizzato consente all'utente di configurare una velocità di prova, tirare fino ad un certo carico, mantenere il carico per un periodo di tempo e salvare diverse configurazioni di test. Entrambi i modelli hanno una capacità di 1000 N.

Ottieni informazioni

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi, compila il form di contatto.
Ti risponderemo al più presto.