Misurare la temperatura del vetro

Durante la produzione di contenitori e barattoli in vetro

Misurare la temperatura del vetro durante la produzione di lastre o contenitori è un aspetto cruciale, che viene monitorato durante diverse fasi. I pirometri sono sensori che rilevano la temperatura, senza contatto, con tempi di risposta rapidi. Ciò li rende utili durante il processo di modellatura, caratterizzato da temperature superiori ai 500 °C e da una durata di pochi secondi.

Sia durante la formatura del parison e che nella sagomatura finale, il trattamento termico può essere controllato misurando direttamente la temperatura del vetro o misurando indirettamente la temperatura dello strumento di formatura.

Alla fine del processo, i contenitori subiscono un trattamento di termica finale per ridurre lo stress. Il vetro viene quindi riscaldato nuovamente e fatto transitare all'interno di un tunnel di raffreddamento per circa 30 minuti. Quest’ultima fase viene monitorata, in modo preciso e affidabile, dai sensori dai pirometri IR.

 

La termocamera o camera termica PI 450i G7 è progettata per misurare la temperatura di superfici od oggetti in vetro. Dispone di due campi di misura (200...1.500°C / 150...900°C), offre una frequenza di acquisizione è di 80 Hz (commutabile a 27 Hz) e una risoluzione ottica di 382 x 288 pixel.

La funzione LineScanner del software PIX Connect permette alla camera termica di monitorare in continuo il processo produttivo, per esempio durante la movimentazione delle lastre di vetro sul nastro convogliatore.

Il pacchetto software di analisi e sviluppo (SDK) e il software PIX Connect sono inclusi.

La termocamera a infrarossi PI 640i G7 è dedicata alle applicazioni su vetro.

Rileva temperature da 200 a 1.500 °C, ha un frame rate di 32 Hz (fino a 125 Hz in modalità LineScanner) e raggiunge una risoluzione ottica di 640 x 480 pixel. La funzione integrata Line Scanner offre la possibilità di monitorare in continuo il processo produttivo, per esempio durante la movimentazione delle lastre di vetro sul nastro convogliatore.

Il pacchetto software di analisi e sviluppo (SDK) e il software PIX Connect sono inclusi nella fornitura.

Ottieni informazioni

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi, compila il form di contatto.
Ti risponderemo al più presto.