035 462678

Home > Prodotti > Sistemi e strumenti > Fluidodinamica > Anemometri a filo caldo

Anemometri a filo caldo

Gli anemometri a filo caldo sono usati sia per la ricerca in fluidodinamica sia per misure e controlli di flussi d'aria nel campo del condizionamento dell'aria (HVAC), della qualità dell'aria (Indoor Air Quality) e dell'igiene industriale.
Il sensore è costituito da un filo, film o una resistenza che viene scaldata ad una temperatura superiore al quella del flusso in cui si trova esposta. Il flusso d'aria che lambisce il sensore tende a raffreddarlo. Un circuito a ponte mantiene il sensore ad una temperatura costante, qualunque siaa la velocità. Più potenza è richiesta per mantenere la temperatura del sensore all'aumentare della velocità dell'aria, quindi la potenza dissipata è direttamente proporzionale alla velocità dell'aria.
I sistemi di misura per la ricerca in fluidodinamica utilizzano 1 o 2 o 3 sensori molto sottili in grado di seguire anche flussi ad elevata turbolenza nel campo tridimensionale. Nel campo della misura industriale si predilige invece un sensore più robusto che misura la velocità media.

Per ulteriori informazioni su anemometria a filo caldo clicca qui.