Spettrofotometro

Sistema per la misura e il controllo del colore

Che cos'è uno spettrofotometro?

Lo spettrofotometro è un potente sistema di misura del colore, in grado di effettuare la misurazione senza entrare in contatto con il target. Il sistema è generalmente composto da un controller e da uno o più sensori in grado di analizzare, valutare e misurare il colore di una superficie. Gli spettrofotometri vengono utilizzati sia nella ricerca e sviluppo, per identificare il colore di un oggetto, che in ambito industriale, per monitorare con precisione il colore durante le fasi produzione.

Gli spettrofotometri più avanzati, come il colorCONTROL ACS7000 di Micro-Epsilon, oltre al riconoscimento del colore per confronto con un target di riferimento, identificano il colore usando le coordinate nel rispettivo spazio colore, per garantire un’identificazione univoca.

Come funziona?

Il principio di misura dello spettrofotometro si basa sull’imaging spettrale: il target di misura viene inizialmente illuminato con luce bianca e lo spettro della luce riflessa viene confrontato con un riferimento bianco. Successivamente, vengono determinate le coordinate CIE-XYZ per tutte le lunghezze d’onda della luce visibile (dal 390 a 780 nm) e trasmesse nello spazio colore desiderato.

Lo spettrofotometro ACS7000 è adatto per le analisi di colore nel settore automobilistico, medicale, della trasformazione delle materie plastiche, legno, impiallacciature, dei tessuti e della stampa. Grazie alla sua velocità di misura, questo spettrofotometro è adatto per esaminare, con precisione, colori e sfumature in tempo reale.

 

Sensore di colore standard

Brand: Micro-Epsilon

ACS1

Sensore di colore circolare

Brand: Micro-Epsilon

ACS2

Sensore di colore speciale

Brand: Micro-Epsilon

ACS3

Sistema di misura del colore

Brand: Micro-Epsilon

colorCONTROL ACS7000

Ottieni informazioni

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi, compila il form di contatto.
Ti risponderemo al più presto.