Fluidodinamica

La fluidodinamica è la branca della meccanica che si occupa studia il moto dei fluidi (gas e liquidi) e della loro interazione con gli oggetti solidi. 

La meccanica dei fluidi è ampiamente utilizzata in ambito aerospaziale, per lo studio dei profili alari e dell’aerodinamica dei velivoli, in ambito automotive e navale, nella meteorologia, nello studio della combustione, nel condizionamento e climatizzazione.

Sistemi PIV

Sistemi PIV

Particle Image Velocimetry

La velocimetria a correlazione di immagini di particelle, conosciuta anche come Particle Image Velocimetry o PIV, permette di visualizzare quantitativamente i flussi.

Il software individua lo spostamento delle particelle e calcola la velocità di ogni parte del piano di misura illuminato.

Sistemi V3V

Sistemi V3V

PIV Volumetrico (3D3C)

I sistemi volumetrici V3V™ di TSI forniscono informazioni complete sulla struttura dei flussi, incluse velocità medie, vorticità, turbolenze e derivate di ordine più elevato, statistiche, spettri e serie temporali. 

L’utente può selezionare le fotocamere e il telaio di montaggio che soddisfano al meglio le esigenze del suo apparati sperimentale.

Sistemi PLIF

Sistemi PLIF

Laser-Induced Fluorescence (LIF)

I sistemi PLIF, conosciuti anche come Planar Laser-Induced Fluorescence, forniscono informazioni sul piano del flusso misurando istantaneamente proprietà scalari come concentrazione, temperatura, PH e speciazione chimica. 

Sistemi PDPA

Sistemi PDPA

Phase Doppler Particle Analyzer (PDA)

I sistemi PDPA, conosciuti anche come Phase Doppler Particle Analyzer o PDA, misurano simultaneamente velocità 1D, 2D, 3D e dimensione della particella. Rispetto ai sistemi LDV, un ricevitore addizionale con 3 rilevatori posti in diverse posizioni, produce 3 segnali doppler simili ma sfasati.

Sistemi LDV

Sistemi LDV

Velocimetri e anemometri laser doppler

La velocimetria laser doppler è una tecnica, ormai consolidata, per misurare la velocità di un fluido in maniera precisa e non invasiva. Le misure sono fatte in un punto, molto piccolo, definito dall'intersezione di 2 raggi laser.

Quando una particella passa attraverso il volume di misura, riflette la luce laser in un rilevatore. La frequenza del segnale doppler è proporzionale alla velocità della particella.

Ottieni informazioni

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi, compila il form di contatto.
Ti risponderemo al più presto.