Sensori induttivi

Principio delle correnti parassite

I sensori induttivi a correnti parassite (eddy current) vengono utilizzati per misurare la distanza di oggetti metallici conduttivi senza entrare in contatto. L’assenza di contatto evita l'usura, non rischia di danneggiare l'oggetto eventualmente in movimento e aumenta la longevità del sensore.

Micro-Epsilon propone un'ampia gamma di sensori induttivi basati sul principio "eddy current" o correnti parassite, progettati per misurare spostamenti, distanze, posizioni, spessori, oscillazioni e vibrazioni.

I sensori eddyNCDT sono indicati per tutte quelle applicazioni che richiedono alta precisione, elevata risoluzione e stabilità in temperatura. Possono raggiungere accuratezza sub-micrometrica in condizioni industriali difficili, in presenza di pressione, sporco e alte temperature. Possono monitorare processi veloci e rilevare oscillazioni e vibrazioni con una risposta in frequenza fino a 100 kHz (-3dB).

 

Campi di misura

(mm)

Sensore induttivo compatto con elettronica integrata

Sensore induttivo compatto con elettronica integrata Brand: Micro-Epsilon

eddyNCDT 3001

Sistema induttivo compatto con elettronica integrata

Sistema induttivo compatto con elettronica integrata Brand: Micro-Epsilon

eddyNCDT 3005

Sistema induttivo ad alte prestazioni

Sistema induttivo ad alte prestazioni Brand: Micro-Epsilon

eddyNCDT 3060/3070

Sistema di sensori induttivi per applicazioni dinamiche

Sistema di sensori induttivi per applicazioni dinamiche Brand: Micro-Epsilon

eddyNCDT 3300

Misurazione dell'espansione termica nei mandrini

Misurazione dell'espansione termica nei mandrini Brand: Micro-Epsilon

eddyNCDT SGS4701

Ottieni informazioni

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi, compila il form di contatto.
Ti risponderemo al più presto.