035 462678

Home > Prodotti > Trasduttori e Sensori >  Tensioni residue > Metodo del foro cieco

Metodo del foro cieco

La tecnica di misura delle tensioni residue è descritta nella norma ASTM E-837. Questo metodo si basa sulla installazione di una rosetta estensimetrica sul punto di misura e realizzazione di un piccolo foro cieco al centro della rosetta. Questa operazione modifica lo stato di deformazione iniziale permettendo alle tensioni residue di redistribuirisi. Le deformazioni misurate con la rosetta consentono il calcolo delle sollecitazioni.  Il software H-DRILL aiuta lo sperimentatore nella elaborazione dei dati e calcolo delle tensioni residue. Il sistema RS-200 permette di realizzare con grande precisione il foro al centro della rosetta specialmente disegnata per questo uso ed effettuare le misure in accordo alla norma sopra-citata senza introdurre tensioni di foratura.